Click here to visit MacItalia

| Espaniol |
Print this page

Posti da vistare:

 

La Cattedrale di Glasgow

La Cattedrale, chiamata anche la "High Kirk" di Glasgow, e' la cattedrale della Chiesa di Scozia a Glasgow. La cattedrale gotica e' una delle poche chiese medievali Scozzesi ad aver sopravvisuto intatta alla Riforma. La sua storia e' fortemente legata alla storia della citta', e si dice che l'edificio sia stato costruito sui resti della chiesetta fondata da Saint Mungo, il patrono della citta'.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Universita' di Glasgow

Fondata intorno alla meta’ del quindicesimo secolo, l’Universita’ di Glasgow e’ una delle piu’ importanti sedi di studio in Scozia. Organizzata sul modello dell’Universita’ di Bologna, quella di Glasgow e’ sempre stata ed e’ tuttora un’ Universita’ di stampo Europeo, che ha giocato un ruolo pilota durante l’Illuminismo e poi durante la Rivoluzione Industriale, dove Glasgow avrebbe occupato una posizione d’importanza mondiale.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Burrell Collection

Aperta nel 1984, la Burrell Collection, di fama mondiale, e’ una galleria costruita appositamente per ospitare l’esibizione di una collezione eclettica e originale di artefatti provenienti da tutto il mondo e collezionati da Sir William Burrell, e successivamente donati alla citta’ di Glasgow.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Galleria d’Arte di Kelvingrove

La magnifica Galleria d’Arte e Museo di Kelvingrove ospita la piu’ vasta collezione di dipinti della citta’ ed e’ il centro d’arte piu’ frequentato del paese.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Il Castello di Stirling

Il Castello di Stirling e’ uno dei piu’ maestosi castelli Scozzesi, sia per la sua strategica posizione che per la sua architettura. Il Castello ebbe un ruolo prominente nella storia del paese fin dal tredicesimo secolo e fu la residenza reale preferita dei monarchi Stuart. Il Castello ospito’ anche Mary Queen of Scots.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Il Castello di St. Andrews

Le rovine del Castello dell’Arcivescovo di St. Andrews risalgono in parte al tredicesimo secolo. Di notevole importanza i sotterranei e i tunnel costruiti durante l’assedio avvenuto dopo l’omicidio del Cardinale Beaton nel 1546.

Visita il sito-web

Inizio pagina

La Cattedrale di St. Andrews

La piu’ grande mai costruita in Scozia, la Cattedrale di St. Andrews fu il centro della vita religiosa del paese dal decimo al sedicesimo secolo. Durante la Riforma la Cattedrale fu distrutta e abbandonata, ma oggi il Museo appositamente costruito ospita una vasta collezione di sculture medievali e altri cimeli trovati sul posto, compreso il magnifico Sarcofago di St. Adrews.

Visita il sito-web

Inizio pagina

La Cattedrale di St. Giles

Fondata intorno al 1120, St. Giles fu la chiesa di John Knox durante la Riforma e viene considerata da molti come la “Culla” della Religione Presbiteriana. I particolari piu’ belli dell’edificio sono i vetri colorati delle finestre, l’enorme organo Rieger e la famosa “Thistle Chapel”, la Cappella dei Cavalieri dell’Ordine del Thistle, il piu’ alto ranco di Cavalleria del Paese.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Le Gallerie Nazionali di Scozia

Le Gallerie Nazionali costituiscono una magnifica collezione d’arte dal quattordicesimo al diciannovesimo secolo. Le 5 Gallerie principali, piu’ 2 Gallerie affiliate, si trovano tutte a Edimburgo e ognuna ha un tema specifico (Arte Moderna, Ritratti, etc…). Le Gallerie sono tutte collegate da un bus-navetta gratis per i visitatori.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Il Castello di Edimburgo

E’ un’ imponente fortezza risalente al XII secolo che domina la citta’ dall’alto. Di grande ricchezza storica e culturale, ospita i Gioielli della Corona Scozzese e piu’ di recente anche la “Stone of Destiny”. Il Castello si trova in cima al Royal Mile, l’antica strada che attraversando la citta’ conduce fino al Palazzo Reale di Holyrood.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Il Palazzo di Holyrood House

Fu costruito nel 1498 da James IV e da allora e’ sempre stato una Residenza Reale. Il Palazzo e’ stato costruito sul sito originario dell’Abbazia di Holyrood, un monastero Augustino risalente al 1128. La storia del Palazzo e’ fortemente legata alla figura di Mary Queen of Scots. La Regina Elisabetta II vi risiede durante le sue permanenze in Scozia.

Visita il sito-web

Inizio pagina

Edinburgh Military Tattoo

Il Military Tattoo e’ uno spettacolo eseguito da bande militari e corpi di ballo o squadre acrobatiche. La parola “tattoo” ha origini in Olanda durante il diciottesimo secolo, quando alla chiusura dei bar si udiva per le strade l’urlo “doe den tap toe”, o semplicemente “tap toe”, che significava “chiudete i rubinetti” (della birra!).

Visita il sito-web

Inizio pagina

Destinazioni
Posti da visitare mentre siete a Edimburgo:

 

Mappa